ASSOCIAZIONE ENCANTO
associazione per la promozione e diffusione della danza, del metodo feldenkrais e della disciplina shiatsu
LEGGERE NEL MALDESTRO (2014/15)



IL GESTO IGNOTO (2007)



BLUE DOME (2005)



IN – TO (2003)



ATOMI ERRANTI (2001)



S.I. (2001)



SCHIZZI D'ACQUA (2000)



VERDE INDUGIO (1998)



I RE NON TOCCANO LE PORTE (1997)



OMBRE LEGGERE (1996)



BLUE DOME (1995)



L'AZZURRA DIMORA (1994)


GERTRUDE (1994)



DREAM (1992)


CELESTIAL SEARCH (1992)


SHE'S ASLEEP (1990)



PIETRE DEL FULMINE (1989)

S.I.
dalla poesia 'Il Sosia Incerto'
di Paolo Liberati

coreografia: Francesco Bucchi, Cinzia Lombardi, Petra Soor
musiche: Bobby Conn, Stereolab costumi: Encanto
danza: Valeria Andreozzi, Francesco Bucchi, Cinzia Lombardi

S.I. nasce all'interno di un laboratorio coreografico rivolto a giovani danzatori che Roberta Gelpi ha tenuto a Roma, per il Progetto Visibilità, nella primavera 2001.

In questo breve lavoro i danzatori hanno avuto la possibilità di incontrare le poesie visuali di Paolo Liberati, eclettico artista ternano che riesce a muoversi con naturalezza tra il teatro, la poesia, il video e le arti visive.

Ispirandosi alla poesia Il Sosia Incerto i danzatori hanno creato una coreografia ricca di contrasti e suggestioni. È una scrittura coreografica 'sciolta' quella utilizzata in questo lavoro, un ricamo di possibili coincidenze degli opposti, uno sguardo nel particolare del 'percepire' il mondo.

Lo spettacolo è intessuto del filo tematico dell'incerto e del suo contrario, descritti con leggerezza e danzato dai giovani danzatori che interpretano con coraggio, agilità ed intelligenza il pensiero della coreografa.


SI

Il Sosia Incerto

Poesia totale di un umano dimenticato
totale senza somma
particolare cavo dal passato assente

Architettura molle e attraversabile
nella sua costante resistenza
organizzata dalla luce.


(Paolo Liberati)










ENCANTO - sede legale via Benedetto Croce, 49 - 00142 Roma - c.f. 04270150487